RSS

Mostra Delleani 2016


PRO LOCO POLLONE, UN SUCCESSO “LA MOSTRA Tributo a DELLEANI”

Ha chiuso domenica 30 ottobre, dopo 5 settimane di apertura, la mostra tributo dedicata al grande pittore Lorenzo Delleani, nativo di Pollone, primo vero e grande omaggio espositivo sulla sua terra d’origine e all’arte di questo grande maestro di fine ottocento.

Un evento straordinario per lo sforzo organizzativo e di ricerca – curato da Gian Mario Tha e ospitato nelle sale ristrutturate di Piazza Delleani 3 a Pollone e a Spazio Cultura della Fondazione CRBiella che ha consentito a oltre 2818 appassionati visitatori di ammirare il segno e l’opera del Maestro tra il colore verde della sua erba e al grigio dei suoi cieli, che lo hanno ispirato e ai quali fu sempre fortemente legato.

Proposte 60 opere nella sede pollonese, oltre a reperti di varia natura, dai diplomi di benemerenza a firma dei Re d’Italia, Umberto e Vittorio Emanuele III, alla sua tavolozza colori e, 15 opere presso Spazio Cultura di Biella. Opere tutte provenienti da diversi collezionisti privati e Enti che hanno dato fiducia all’organizzazione.

Uno straordinario successo dunque in termini di pubblico per una mostra tributo temporanea, pensata e realizzata al di fuori dei circuiti abituali, e soprattutto uno straordinario ritorno in termini di immagine e di riscoperta di un paese, Pollone che diede i natali appunto al grande Maestro.

Inaugurata il 1 Ottobre a Pollone con una sobria ma partecipata cerimonia, ha accolto visitatori provenienti non solo dal biellese. Molti gli attestati di stima alla locale Pro Loco e al Curatore Gian Mario Tha espressi dai visitatori che hanno riportato sull’apposito libro firme i loro pensieri ed emozioni unitamente, a unanimi incoraggiamenti affinchè continuino gli eventi culturali cosi bene espressi dalla ProLoco .

Ringraziamenti:

alla Pro Loco e i suoi volontari per il lavoro svolto,

al Comune di Pollone e in particolare Paolo Mosca per la grande disponibilità e Marco Guglielminotti per l’assistenza tecnica Audio Video

al Curatore Gian Mario Tha che nonostante alcune “tegole” dell’ultima ora ha saputo reagire con capacità e conoscenza,

Alla Fondazione Cassa di Risparmio di Biella e Spazio Cultura, per la quarta volta al nostro fianco organizzativo.

A Biverbanca, per l’ampia disponibilità e fiducia dimostrata

i Collezionisti tutti che hanno concesso le opere,

la ditta PIANTINO TRASLOCHI, ai suoi titolari sigg. Maria e Guido, che hanno curato, con grande capacità e molta attenzione, il trasferimento delle opere dai collezionisti alle sedi espositive,

Alla CBS Broker, Cristian che con Reale Mutua per l’assistenza assicurativa prestata

Ai media locali e non che hanno concesso spazio e disponibilità al nostro evento.

 

 

 

 

I commenti sono chiusi.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: